Il wiki come strumento autore

By: Alan Levine

Tante volte credo che ognuno di voi si sia imbattuto nella parola wiki. Il nome di questo programma deriva dal nome del bus navetta che collega l’aeroporto di Honolulu con la città. È un trasporto veloce, come veloce è la possibilità di aggiungere contenuti in un wiki.

Tra le varie proposte di piattaforme che offrono la possibilità di aprire un proprio wiki ho scelto wikispaces. Mi sembra che sia un buon compromesso tra facilità d’uso, funzionalità presenti e limiti imposti dal fatto di dover essere “ospiti” presso una società che gestisce il servizio.

Partiremo da due wiki che ho creato dentro Wikispaces: quello che uso con la classe in cui lavoro e un wiki che ho creato in passato con l’intenzione di far provare chi volesse pasticciare un po’.

La proposta di oggi è quella di esplorare il primo wiki in modo da rendersi conto in che cosa consiste e che cosa ci si può fare continuando poi con l’aggiunta del proprio nome alla pagina home del wiki di esperimento. A quel punto potrò creare una pagina per ognuna di voi in modo che potrete sperimentare le varie possibilità.

Per poter accedere appieno alle funzionalità sarebbe meglio effettuare la registrazione alla piattaforma wikispaces.

Come al solito i commenti sono ben accetti, anzi direi quasi obbligati 🙂

Buona esplorazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *